Esami: bere molta acqua aiuta la memoria

 (foto: ANSA)

Oltre un milione di ragazzi affronteranno tra pochi giorni le prove finali di terza media e scuola superiore: per loro è fondamentale tenere sempre una bottiglietta d'acqua in mezzo a libri e penne. "Diversi studi - ha spiegato il prof. Alessandro Zanasi dell'Osservatorio Sanpellegrino - hanno dimostrato come una disidratazione anche dell'1-1,5% porti a stanchezza e riduzione di concentrazione, oltre che mal di testa e rallentamento anche dell'esecuzione di compiti semplici".

FONTE: Ansa.it

Lascia un commento