Epidurale e spinale, studio inglese ridimensiona i rischi

Minimi i rischi del parto indolore.Uno studio inglese pubblicato sul 'British Journal of Anaesthesia' limita i pericoli delle anestesie epidurale e spinale, a cui si sottopongono molte donne al momento del parto. Sovrastimati finora, secondo i ricercatori del Royal United Hospital di Bath, i rischi di questi due tipi di anestesia: solo in un caso su 23 mila si verifica un evento avverso (e in un caso su 80 mila un danno permantente). Sono state analizzate le complicazioni successive alle 700 mila iniezioni antidolore, spinali ed epidurali, praticate ogni anno negli ospedali britannici. La maggior parte delle complicanze, riferiscono gli studiosi, erano inevitabili in quanto provocate da reazioni individuali all'anestesia.

Lascia un commento